Tonno che è sapore e colore, tonno che è crudo e si sposa con la pasta, tonno che è taglio e cottura. Luigi Pomata racconta la sua isola fatta di mare e terra, di ingredienti semplici e di grande conoscenza della materia prima: carlofortino, ha un legame inscindibile con il mare che gli proviene dal nonno, agricoltore e responsabile della tonnara di Carloforte, ma ben presto passato nella cucina di quello che è diventato il ristorante della famiglia Pomata. Giunti alla terza generazione, i Pomata portano avanti oggi una cucina del territorio, nel cuore del Mediterraneo, forte di un ingrediente, il tonno, che a Carloforte si pesca ancora come duecento anni fa, solo per un mese e mezzo l'anno, per esemplari da 35 chili in su. Un pesce che va trattato con estrema cura, con tutta la creatività che merita e che Pomata ha saputo esaltare grazie anche alle tante esperienze nelle cucine del mondo. Nel libro come al ristorante, tutto inizia dalla materia prima, il tonno. Che attraverso 100 ricette - per 256 pagine - si declina in antipasti, primi e secondi, poi insalate che diventano proposte creative, le fantasie di crudo e il filetto appena scottato o proposto in abbinamento con il lardo o il coniglio, ma anche in piatti fusion e proposte street food, appetizer come piatti gourmet.
 
Per acquistare:
https://www.amazon.it/Tonno-Luigi-Pomata/dp/8898675453/ref=sr_1_2?s=books&ie=UTF8&qid=1512489905&sr=1-2